ART&MUSICA

Posted in Uncategorized on marzo 31, 2010 by costy85

Art&Musica 2010

Il comitato Art&Musica ha già strutturato la nuova edizione “Art&Musica”, che si svolgerà nelle date del 12 e del 13 giugno a Pian Di Sco’.
Il festival, che da anni vede l’integrazione di diverse forme artistiche e musicali, nasce per creare una situazione spazio-temporale dove le arti visive, la musica, la poesia, il teatro, la danza e le tradizioni trovano espressione attraverso linguaggi multiformi propri dell’arte.
La manifestazione è inoltre motivo di aggregazione, socializzazione e incontro, coinvolge infatti famiglie, giovani e bambini.
Molte le novità per l’imminente edizione. Sarà organizzata una cena per maggio 1010 ai fini di ricavare contributi per la manifestazione e dove verrà presentato in dettaglio il programma.

Annunci

Web 2.0 vs Web 1.0

Posted in Uncategorized on marzo 23, 2010 by costy85

Un Nuovo modo di concepire lo spazio in Rete?

La rete permette di condividere risorse, informazioni e servizi.
Il Web 1.0 può essere paragonato a un libro, a un enciclopedia, dove il lettore (in questo caso l’utente) va a ricercare un’informazione leggendo tra una serie di possibilità. Nel Web 1.0, infatti, le informazioni sono pubblicate in maniera statica, proprio come su un foglio di word, con testo e immagini e poi caricate sul web. L’utente arriva sulla pagina, legge, naviga tra i siti e se ne va senza nessuna interazione.
Il web 1.0 è concepito solamente come un modo per visualizzare documenti ipertestuali in formato HTML che rende testo e contenuto inseparabili.
L’utente è quindi un “navigatore passivo”.
Attualmente il 70% degli utenti è ancora abituato a questo tipo di navigazione.
Con il Web 2.0, invece, si dà importanza all’usabilità, al modo di condividere i contenuti e all’aspetto interattivo. C’è una navigazione “partecipata” da parte dell’utente.
Un’altra differenza importante riguarda il modo di creare contenuti: con il Web 1.0 solo chi era a conoscenza di linguaggi specifici (html) poteva creare dei contenuti, invece con il Web 2.0 chiunque può creare pagine.
Il successo del Web 2.0 è dovuto proprio alla sua semplicità di utilizzo: la rivoluzione delle interfacce grafiche lo ha reso più vicino agli utenti. Un blog, ad esempio, permette di condividere informazioni, e per avere un blog non è necessario conoscere un linguaggio specifico.
Il Web 2.0 facilità quindi lo scambio di informazioni.

La notturna di Pian di Sco’…

Posted in Uncategorized on marzo 11, 2010 by costy85

Non è quello di Rio, non è quello di Venezia, né quello di Viareggio…da qualche anno è quello di Pian di Sco’ il Carnevale più esilarante che si possa trovare.
Proprio così: il paesello del Valdarno fa scendere in strada fiumi di persone durante la sfilata notturna del sabato sera. E così, per il terzo anno consecutivo, sabato 6 febbraio, Pian di Sco’ ha accolto la sfilata!
Non più un “Cacao meravigliao” ad aprire le danze, ma veri e propri DJ “postati” (per parlare nei termini “Bloggettari”) nei carri, frutto della fatica di ragazzi volenterosi disposti a dare spazio alla fantasia nelle fredde sere d’inverno, trascorse a saldare, cartapestare e colorare!
Il paese, trasformato per una sera in un piccola Taranta pugliese, con Vin brule e caldarroste per simulare il calore estivo salentino, ha visto le proprie vie colorarsi con le maschere più curiose e ricercate.
Atmosfera pittoresca?! Forse più adatto parlare di “generale delirio”:  compaesani uniti e complici per una serata di festa, musica e colori!

…Mi presento….

Posted in Uncategorized on febbraio 17, 2010 by costy85

È passato più di un anno dalla prima lezione di “tecnologia della comunicazione online”…e io ancora non ho un blog. Il mio entusiasmo iniziale è presto crollato: un po’ perché mi ritengo abbastanza imbranata dal punto di vista tecnologico e un po’ perché forse mi metteva in ansia la possibilità che mi si potesse conoscere attraverso un blog.
Oggi, a distanza di tempo, ho avuto modo di leggere i blog dei miei compagni di corso….è stato tutto così piacevole e a tratti anche un po’ commovente, che mi sono resa conto della potenzialità del mezzo. Non deve essere necessariamente un diario, ma comunque un mio spazio attraverso cui possa esprimermi.
Ho bisogno di cambiare un po’ di cose, di distaccarmi dal mio amato “rimandare” e parto dal Blog :).
A questo punto potrei presentarmi, magari è anche carino….
Sono Costanza e sono al secondo anno del corso magistrale in “Teorie della comunicazione” che spero di finire a breve….
Mi piace viaggiare, credo che sia una delle cose più belle che ci siano state concesse, ma non guadagno ( a parte qualche 20ino per le ripetizioni…) e quindi diventa tutto un po’ complicato… Da un po’ di tempo mi dedico alla fotografia, mi dispiace non perderci tutto il tempo che vorrei, le cose da sapere sono molte e io magari metto un po’ da parte questa passione a volte.
Adoro il caffè, ma quello della moka, che è la mia pausa preferita; la pioggia mentre dormo e essere in macchina mentre fuori è ancora giorno, nelle tipiche giornate di fine aprile inizio maggio, quando non ti eri neanche accorto che le giornate erano allungate.
Ho riscoperto da poco quanto sia esaltante andare in altalena e quanto allo stesso tempo il tutto possa crearti scompiglio e spossatezza. Il risvolto della medaglia!
Sono volubile, paranoica e anche un po’ “pallosetta” (si può dire in un blog?!)..tendo a preoccuparmi e andare in ansia per tutto. Mi piace stare in compagnia, senza dover far qualcosa per forza, ma adoro anche starmene da sola, necessito di quei momenti tutti per me.
Amo la semplicità, ma sono attratta dalla stravaganza.
Ci sono due aspetti che ogni persona dovrebbe portare con sé, secondo me: l’umiltà e il rispetto.
Non fumo, e un po’ mi dispiace…perché mi è sempre mancato a scuola quel momento tipico di aggregazione e socializzazione…ma diciamo che il caffè compensa la mia mancanzaJ.
Per ora direi che può bastare….poi sarà il mio blog a parlare di me.